Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack: quale funziona meglio per te?

Questo blog ti aiuta a capire le differenze tra Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack e determinare quale tra questi strumenti ti si addice meglio.

Chef, Puppet, Ansible e SaltStack sono strumenti DevOps utilizzati a livello di settore, inclusi in . Sono tutti strumenti di 'gestione della configurazione', il che significa che sono progettati per distribuire, configurare e gestire i server. Ma sai quale tra Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack è lo strumento migliore per l'automazione IT?

Ho scritto questo blog per farti conoscere i pro e i contro di ciascuno di questi strumenti, dopodiché sarai in grado di decidere lo strumento più appropriato per le esigenze e l'ambiente della tua organizzazione. Questi strumenti sono molto semplici da usare ma abbastanza potenti da automatizzare complessi ambienti applicativi IT multi-tier. Pertanto, in questo blog 'Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack', risponderò a molte di queste domande per te.





Puoi passare attraverso la tabella seguente per ottenere una panoramica delle metriche su cui confronterò questi strumenti.

Metrica Capo Fantoccio Ansible Stack di sale
Disponibilità
Facilità di installazioneNon molto facileNon molto facileFacileNon molto facile
GestioneNon molto facileNon molto facileFacileFacile
ScalabilitàAltamente scalabileAltamente scalabileAltamente scalabileAltamente scalabile
Lingua di configurazioneDSL (Ruby)DSL (PuppetDSL)YAML (Python)YAML (Python)
InteroperabilitàAltoAltoAltoAlto
Prezzi (fino a 100 nodi)$ 13700$ 11200- $ 19900$ 10.000$ 15.000 (circa)


Questi sono molti altri fattori su cui puoi confrontare questi strumenti. Approfondiamo ogni strumento e comprendiamo la differenza tra Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack.



Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack

Disponibilità

Consentitemi di confrontare chef vs puppet vs ansible vs saltstack sulla base della disponibilità. Tutti gli strumenti sono altamente disponibili, il che significa che sono presenti più server o più istanze. Ad esempio, se il tuo master o server principale non funziona, c'è sempre un server di backup o un master diverso a prendere il suo posto. Diamo un'occhiata a ciascuno strumento uno per uno:

Capo - Quando si verifica un errore sul server primario, ad esempio il server chef, ha un server di backup che prende il posto del server primario.

Burattino - Esso ha architettura multi-master , se il master attivo scende, l'altro master prende il posto di master attivo.



Ansible - Funziona con un singolo nodo attivo, chiamato istanza primaria. Se il primario non funziona, c'è un'istanza secondaria che ne prende il posto.

Stack di sale - Può averlo più master configurato. Se un master è inattivo, gli agenti si connettono con l'altro master nell'elenco. Pertanto ha più master per configurare i minion del sale.

Facilità di installazione

Quando parlo di facilità di installazione, lasciami aggiungere la mia esperienza personale perché quando stavo installando chef, pupazzo e saltstack, ho riscontrato alcuni problemi ma quando stavo installando Ansible, era proprio come una passeggiata sulla torta. Quindi concentriamoci su ogni strumento uno per uno:

Capo - Chef ha un'architettura master-agent. Server dello chef viene eseguito sulla macchina master e il client Chef viene eseguito come agente su ciascuna macchina client. Inoltre, c'è un componente aggiuntivo chiamato workstation, che contiene tutte le configurazioni che vengono testate e quindi inviate al server chef centrale. Pertanto, non è così facile.

Fantoccio - Puppet ha anche un'architettura master-agent. Server fantoccio gira sulla macchina master e Clienti fantoccio viene eseguito come agente su ogni macchina client. Successivamente, c'è anche una firma del certificato tra l'agente e il master. Pertanto, non è nemmeno così facile.

Ansible - Ha solo il master in esecuzione sulla macchina server, ma nessun agente in esecuzione sulla macchina client. Utilizza ssh connessione per accedere ai sistemi client o ai nodi che si desidera configurare. La VM della macchina client non richiede alcuna configurazione speciale, quindi è più veloce da configurare!

Stack di sale - Qui Server è chiamato sale maestro e i clienti sono chiamati come il sale servitori che vengono eseguiti come agenti nella macchina client.

java come terminare un programma

Oltre a questo blog 'Chef vs puppet vs Ansible vs Saltstack', se vuoi essere formato da professionisti su queste tecnologie, puoi optare per un training strutturato da edureka! Clicca sotto per saperne di più.

Gestione

Prima di spiegare la differenza tra questi strumenti sulla base della gestione, lascia che ti dica che burattino e chef seguono le configurazioni pull e Ansible e Saltstack segue la configurazione push. Ti starai chiedendo quali sono queste configurazioni? Nella configurazione push, tutte le configurazioni presenti nel server centrale verranno inviate ai nodi mentre, nella configurazione pull, i nodi slave estrarranno automaticamente tutte le configurazioni dal server centrale senza alcun comando.

Capo - Devi essere un programmatore per gestire le configurazioni in quanto offre configurazioni in Ruby DSL. Il client estrae le configurazioni dal server.

Fantoccio - Non molto facile da gestire le configurazioni in quanto utilizza un proprio linguaggio chiamato Puppet DSL (Domain Specific Language). Il client estrae le configurazioni dal server. È piuttosto orientato all'amministratore di sistema e l'esecuzione remota non è immediata.

Ansible - Facile da imparare a gestire le configurazioni in quanto utilizza YAML, cioè Yet Another Markup Language, che ricorda molto l'inglese. Il server invia le configurazioni a tutti i nodi. Buono per l'applicazione in tempo reale e l'esecuzione remota immediata.

Stack di sale - Facile da imparare a gestire le configurazioni in quanto utilizza anche YAML. Il server invia le configurazioni a tutti i client. Esecuzione remota immediata

Scalabilità

Tutti e quattro gli strumenti sono altamente scalabili. Supponiamo di dover configurare circa 50 nodi oggi e domani diciamo 500. Nessun problema con questi strumenti. Può gestire un'infrastruttura di grandi dimensioni, è sufficiente specificare l'indirizzo IP e il nome host dei nodi che si desidera configurare e il resto dell'attività sarà gestito da questi strumenti. Pertanto, tutti questi strumenti sono altamente scalabili.

Lingua di configurazione

Capo - Chef utilizza Ruby Domain Specific Language (Ruby DSL). Ha una curva di apprendimento ripida e orientato allo sviluppatore.

come usare atom con python

Fantoccio - Puppet utilizza il proprio Puppet Domain Specific Language (Puppet DSL). Non è molto facile da imparare ed è orientato all'amministratore di sistema.

Ansible - Ansible utilizza YAML, ovvero Yet Another Markup Language (Python). È tranquillo facile da imparare e orientato all'amministratore. Python è integrato nella maggior parte delle distribuzioni Unix e Linux al giorno d'oggi, quindi l'impostazione e l'esecuzione dello strumento sono più veloci.

Stack di sale - Salstack utilizza anche YAML (Python). È di nuovo facile da imparare e orientato all'amministratore.

Successivamente, andiamo avanti e confrontiamo chef vs puppet vs ansible vs saltstack sulla base dell'interoperabilità.

Interoperabilità

In questi strumenti, master o server principale o si può anche dire che la macchina di controllo deve essere su Linux / Unix ma i loro slave oi nodi che devono configurare possono essere su Windows. Diamo uno sguardo a ciascuno strumento uno per uno:

Capo - Chef Server funziona solo su Linux / Unix ma anche Chef Client e Workstation possono essere su Windows.

Fantoccio - Puppet Master funziona solo su Linux / Unix ma Puppet Agent funziona anche su Windows.

Ansible - Ansible supporta anche macchine Windows ma il server Ansible deve essere su macchine Linux / Unix.

Stack di sale - Salt Master funziona solo su Linux / Unix ma i minion di Salt possono funzionare anche su Windows.

Oltre a questo blog 'Chef vs puppet vs Ansible vs Saltstack', se vuoi essere formato da professionisti su queste tecnologie, puoi optare per un training strutturato da edureka! Clicca sotto per saperne di più.

Prezzi

I costi aziendali per gli strumenti di configurazione sono i seguenti:

Capo - Chef Automate ti offre tutto ciò di cui hai bisogno per costruire, distribuire in $ 137 nodi / anno.

Fantoccio - Il prezzo per Puppet varia da $ 112 per nodo / anno con un piano di supporto standard a $ 199 per nodo / anno con il piano premium.

Ansible - Il prezzo di Ansible Tower per operazioni IT standard fino a 100 nodi è di $ 10.000 / anno. Ciò include il supporto 8 * 5 mentre premium offre supporto 24 * 7 per $ 14000 / anno.

come uscire dal programma java

Stack di sale - Il costo per Saltstack Enterprise per 100 nodi è di $ 15,00 / anno (circa). È possibile contattare il supporto per l'attuale prezzo dell'abbonamento annuale.

Ora, verso la fine, vorrei che mostrassi la popolarità di questi strumenti, ovvero Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack. Diamo uno sguardo alle tendenze dei dati nell'immagine riportata di seguito, che mostra come questi strumenti hanno dominato il campo IT negli ultimi 5 anni.

chef vs puppet vs ansible vs saltstack - Edureka

Come puoi vedere sopra, il burattino e lo chef sono i vecchi giocatori, mentre Ansible e Saltstack sono nuovi giocatori e Ansible sembra molto promettente con la tendenza in crescita. Quindi, tIn conclusione, tutti e quattro gli strumenti hanno i loro vantaggi e le categorie in cui sono migliori dell'altro. La mia unica intenzione qui è di aiutarti nel tuo processo decisionale. Quindi, è necessario che tu scelga lo strumento appropriato che può essere personalizzato in base alle tue esigenze. Se vuoi saperne di più su Chef, Puppet e Ansible, puoi controllare il nostro blog su Tutorial dello chef , Tutorial marionette e Tutorial Ansible .

Se hai trovato questo blog su ' Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack 'Rilevante, controlla il da Edureka, una società di formazione online affidabile con una rete di oltre 250.000 studenti soddisfatti sparsi in tutto il mondo. Il corso di formazione sulla certificazione DevOps Edureka aiuta gli studenti ad acquisire esperienza in vari processi e strumenti DevOps come Puppet, Jenkins, Nagios e GIT per l'automazione di più passaggi in SDLC.

Hai domande per noi? Per favore, menzionalo nella sezione commenti di questo blog 'Chef vs Puppet vs Ansible vs Saltstack' e ti risponderemo il prima possibile.