Differenza tra lanci e lanci in Java

Questo articolo chiarirà tutti i tuoi dubbi su lanci e lanci in Java. Con esempi che spiegano ciascuno dei termini.

Un grosso problema in Java si verifica quando lavoriamo sulla gestione delle eccezioni. In Java sorge una confusione comune tra lanci, lanci e lanciabili. Per cancellare tutti i tuoi dubbi, i seguenti suggerimenti saranno trattati in questo ' lancia, lancia e lanciabile 'articolo:



Andando avanti con questo articolo sulla differenza tra lancio, lancio e lancio in java.



Gestione dellGettare: La parola chiave throw in Java viene utilizzata per lanciare esplicitamente un'eccezione da un metodo o da qualsiasi blocco di codice. Possiamo lanciare un'eccezione selezionata o deselezionata. La parola chiave throw viene utilizzata principalmente per generare eccezioni personalizzate .

Sintassi :



throw Instance // Esempio: lancia una nuova ArithmeticException ('/ per zero')

Ma questa eccezione, cioè Esempio deve essere di tipo Lanciabile o una sottoclasse di Lanciabile . Ad esempio, Exception è una sottoclasse di Throwable e le eccezioni definite dall'utente in genere estendono la classe Exception. A differenza di C ++, i tipi di dati come int, char, float o classi non lanciabili non possono essere usati come eccezioni.

Esempio:

public class GFG {public static void main (String [] args) {// Use of unchecked Exception try {// double x = 3/0 throw new ArithmeticException ()} catch (ArithmeticException e) {e.printStackTrace ()}} }

Produzione:
java.lang.ArithmeticException: / per zero
atUseofThrow.main (UseofThrow.java:8)



Andando avanti con questo articolo sulla differenza tra lancio, lancio e lancio in java.

come fare tabelle nidificate in html

Lancia in Java:

Gettare è anche una parola chiave in java che viene utilizzata nella firma del metodo per indicare che questo metodo può generare eccezioni menzionate. Il chiamante a tali metodi deve gestire le eccezioni menzionate utilizzando blocchi try-catch o utilizzando la parola chiave throws. Di seguito è riportata la sintassi per l'utilizzo della parola chiave throws.

return_type method_name (parameter_list) genera exception_list

differenza tra ansible e chef
{// alcune istruzioni} genera: import java.io.IOException public class UseOfThrowAndThrows {public static void main (String [] args) throws IOException {}}

Produzione:
Eccezione nel thread 'main' java.io.IOException
in UseOfThrowAndThrows.main (UseOfThrow.java:7)

Andando avanti con questo articolo sulla differenza tra lancio, lancio e lancio in java.

Java.lang.Throwable Class

Lanciabile è una super classe per tutti i tipi di errori ed eccezioni in java. Questa classe è un membro di java.lang pacchetto. Solo le istanze di questa classe o delle sue sottoclassi vengono lanciate dalla macchina virtuale java o dall'istruzione throw. L'unico argomento del blocco catch deve essere di questo tipo o è sottoclassi. Se desideri creare le tue eccezioni personalizzate, la tua classe deve estendere questa classe.

Dichiarazione di classe

Di seguito è riportata la dichiarazione per la classe java.lang.Throwable:

  • classe pubblica Lanciabile
  • estende Object
  • implementa Serializable

Esempio:

class MyException estende Throwable {// Customized Exception class} class ThrowAndThrowsExample {void method () throws MyException {MyException e = new MyException () throw e}}

Così siamo giunti alla fine di questo articolo sulla 'Differenza tra lancio, lancio e lancio in Java'. Se desideri saperne di più, dai un'occhiata al da Edureka, una società di apprendimento online affidabile. è progettato per addestrarti sia ai concetti di base che avanzati a Java insieme a vari framework Java come Hibernate e Spring.

Hai domande per noi? Per favore, menzionalo nella sezione commenti di questo blog e ti risponderemo il prima possibile.