Pokemon Go: un perfetto caso d'uso dei principi DevOps

Questo blog parla di come le metodologie DevOps avrebbero potuto essere utilizzate in Pokemon Go per garantire il corretto funzionamento dell'app di gioco.

Un gioco campione d'incassi come Pokemon Go sfrutta molti utili strumenti DevOps per garantire una portata e una popolarità globali
A meno che tu non abbia vissuto sotto una roccia, è impossibile non essere stato travolto dall'onda di Pokemon Go che sta travolgendo gli utenti di smartphone in tutto il mondo. Per la prima volta in assoluto, abbiamo un esempio di uno scenario 'il mondo virtuale incontra il mondo reale' in cui gli utenti stanno effettivamente cercando oggetti virtuali in ambienti fisici. Sebbene questo aiuti gli esseri umani a bruciare calorie (si dice che le persone brucino circa 2000 calorie a settimana giocando a questo gioco), presenta anche enormi sfide e opportunità solo per la vastità a cui il gioco ha raggiunto.



Pokemon Go: un fenomeno globale

In soli tre giorni dal suo rilascio, Pokemon Go ha attirato più utenti di Twitter e ha raggiunto la vetta delle classifiche delle entrate dell'App Store. Oggi è diventato un fenomeno globale. Secondo Survey Monkey, Pokemon Go è diventato il gioco per cellulare più popolare della storia con 21 milioni di utenti attivi ogni giorno solo negli Stati Uniti.



genera una stringa casuale in java

Necessità di una strategia semplificata

Il gioco, che richiede di cercare, catturare e addestrare i personaggi dei Pokemon utilizzando la realtà aumentata, genera enormi volumi di dati, che raggiungono zetabyte ogni singolo giorno. Una tale enorme quantità di dati rappresenta un tipico sfida di elaborare enormi quantità di dati in tempo reale. Ma ancora più importante, il modo in cui Niantic (i creatori di Pokemon Go) garantisce un funzionamento regolare se la sua app, nonostante un aumento senza precedenti di utenti, rivela l'esistenza di processi e best practice che sono stati implementati durante il suo ciclo di manutenzione.

Pokemon Go è un esempio ideale di una pipeline DevOps end-to-end semplificata e automatizzata che ottimizza la catena del valore di consegna ed elimina i vincoli e le dipendenze durante il ciclo di vita dello sviluppo del software.



devops-cycle-used-for-pokemon

converte la data della stringa in java

Cambiare il comportamento umano

A differenza di altre app mobili, l'idea non era di fare la stessa cosa in modo diverso (come Uber che dava alle persone la possibilità di prenotare un taxi in un modo diverso). Piuttosto, Pokemon Go sta facendo fare alle persone qualcosa di completamente diverso. Quando fai qualcosa di nuovo, per definizione non sai esattamente cosa stai facendo. Quindi devi continuare a eseguire più cicli di test per farlo bene. Se questi cicli sono lenti e non si testano tutti i casi d'uso possibili, il provisioning degli ambienti necessari richiede troppo tempo. Per evitare questo tipo di imprevisti, è necessaria una pipeline DevOps end-to-end semplificata e automatizzata. Nel contesto di Pokemon Go, i possibili casi d'uso sono geolocalizzazione, dispositivi, sistemi operativi, hardware, transazioni diverse, tra gli altri.

Dopo il rilascio dell'app per iOS, Niantic ha dovuto migliorare e migliorare continuamente le prestazioni su vasta scala e in un lasso di tempo quasi impossibile. Ancora una volta qualcosa che DevOps risolve con facilità.



Strumenti DevOps ideali per uno scenario Pokemon Go

Alla scala in cui Pokemon Go sta crescendo in popolarità, ci sono una serie di strumenti che dovrebbero essere idealmente utilizzati per garantire un'esperienza utente fluida e ininterrotta. Sebbene la metodologia di base possa consistere in Piano -> Codice -> Costruisci -> Test -> Rilascio -> Distribuisci -> Aziona -> Tenere sotto controllo ciclo, esistono strumenti DevOps specifici che possono essere utilizzati per attività specifiche all'interno del ciclo DevOps. Alcuni di questi strumenti e attività sono:

  • Controllo della versione e gestione del codice sorgente -
  • Costruisci e testa - Ant, Gradle, Selenio , LoadStorm
  • Integrazione continua - Jenkins
  • Gestione della configurazione e distribuzione - Chef, Puppet, Ansible
  • Monitoraggio - Nagios, Sensu, New Relic

Vuoi saperne di più su DevOps dagli esperti del settore? Edureka ha creato un corso di alto livello su DevOps che ti aiuta a padroneggiare i vari processi e strumenti DevOps. se vuoi saperne di più.

java converte il doppio in intero

Post correlati:

Esplora le opportunità di carriera con DevOps