Cosa sono gli Sprint Plan in Scrum?

Questo blog Edureka sui 'piani Sprint' ti guida passo dopo passo attraverso il processo di pianificazione dello sprint, evidenziandone i processi, i partecipanti, i pro ei contro.

Per estrarre il doppio del lavoro nella metà del tempo, è necessario un piano solido. Nel Mischia , vengono chiamati tali piani Piani Sprint e ciò che segue, si spera, sarà una rottura completa dello stesso.



Per imparare a ottimizzare in modo efficace le risorse della tua organizzazione, è fortemente incoraggiato . Questo aprirà un oceano di opportunità in ogni dominio.



Questo articolo tratterà i seguenti argomenti

cosa significa transitorio in java

Quindi, per lo sviluppo di qualsiasi prodotto, hai bisogno di un piano in cui il tuo team possa capire quanto segue:



  • Qual è il loro obiettivo?
  • Cosa è necessario fare per raggiungere l'obiettivo?
  • Come deve essere raggiunto?

Un piano Sprint ha lo scopo di rispondere a tutte queste domande nel Framework di Scrum .

Cos'è uno Sprint Plan?

I piani Sprint sono pensati per il team per determinare il backlog del prodotto oggetti su cui lavoreranno durante il periodo sprint. Discute il loro piano iniziale per completare ciò che deve essere fatto nel modo più ottimizzato.

La maggior parte dei team potrebbe trovare utile stabilire un obiettivo per lo sprint e utilizzarlo come base per determinare su quali elementi del backlog di prodotto lavorano durante lo sprint.



Misurazione dello Sprint Planning - Sprint Plans - Edureka

Chi sono i suoi partecipanti?

I piani di sprint coinvolgono tipicamente l'intero team.

PER Proprietario del prodotto èquello che propone lo Sprint Goal e le priorità oltre a identificare gli elementi del backlog.

Il squadra determina il numero di elementi del backlog di prodotto che prevedono di essere in grado di completare e come verranno consegnati in tempo.

Il Maestro di mischia facilita la pianificazione dello sprint al fine di garantire che la discussione sia efficace e che gli elementi appropriati del backlog di prodotto siano inclusi nello sprint backlog. Si assicura anche che ci sia un accordo sull'obiettivo dello sprint.

Prerequisiti per un'efficace pianificazione dello sprint

Ci sono alcuni prerequisiti di cui devi occuparti per organizzare una pianificazione dello sprint efficace, come i seguenti.

  • Prioritized Backlog
  • User story curata e stimata
  • Definizione di Fatto
  • Capacità pianificata della squadra

Cos'è uno Sprint Planning Meeting?

Uno sprint planning meeting è generalmente suddiviso in due parti.

Passo 1: Scopo

Il team seleziona gli elementi da un elenco prioritario di elementi del backlog di prodotto esistenti che prevedono di poter completare durante lo sprint.

Di seguito è riportato un insieme di domande di esempio poste nell'ordine del giorno della riunione.

  • Qual è l'obiettivo dello sprint? (Questo è un filtro decisionale per determinare quali elementi del backlog di prodotto includere nello sprint.)
  • Quali elementi del backlog di prodotto sono già stati realizzati e contribuiscono all'obiettivo dello sprint?
  • Chi è disponibile per questo particolare sprint? (Qui, stai cercando di identificare eventuali vacanze, vacanze, altre attività che avranno un impatto sulla disponibilità di tutti durante lo sprint.)
  • Qual è la capacità del team? (Supponendo che tutti siano disponibili)
  • Cosa deve essere incluso nello sprint backlog in base all'obiettivo dello sprint e alla capacità del team?
  • Quanto si sente fiducioso il team nel raggiungimento dell'obiettivo dello sprint?

Passaggio 2: pianificazione

In questa fase, il team discute in dettaglio come consegneranno gli elementi del backlog del prodotto selezionato. Ciò può includere l'identificazione delle attività per gli elementi del backlog del prodotto. Questo pesa eventuali dipendenze tra gli articoli e l'iscrizione agli articoli iniziali del backlog del prodotto a ogni membro del team.

Time-Box per le riunioni di Sprint Planning

In un file ambiente, a time-box è definito come unperiodo di tempodurante il quale deve essere eseguita un'attività. Le time-box sono comunemente note per essere utilizzate in gestione del rischio di sviluppo software .

I team hanno continuamente il compito di produrre un miglioramento rilasciabile al software, producendo prodotti potenzialmente spedibili con tempistiche fisse per un numero specifico di settimane.

PER sprint planning meeting dovrebberoessere time-boxed alle 8 ore al mese o 2 ore a settimana per uno Sprint di un mese. Più corto è ilSprint, più breve è il filetime-boxperPianificazione dello sprint.

Cos'è uno Sprint Goal?

Creato durante lo Sprint Planning Meeting, lo Sprint Goal è un obiettivo fissato per lo Sprint. Può essere soddisfatto attraverso l'implementazione del Product Backlog. Fornisce una guida al team di sviluppo sul motivo per cui è stato creato l'incremento.Lo Sprint Goal offre al Team una certa flessibilità riguardo alle funzionalità implementate all'interno dello Sprint.

Meriti e insidie ​​nello Sprint Planning

Benefici previsti

Il vantaggio principale della pianificazione dello sprint è la visibilità. Ciò consente a una squadra di iniziare un nuovo sprint con una comprensione di ciò su cui lavorerà per quello sprint. Serve come un piano iniziale per come si avvicinano a quel lavoro.

Oltre a questo, ci sono anche altri vantaggi di Sprint Planning, vale a dire

Java differenza tra implements ed extends
  • Visibilità dell'ambito
  • Individuazione delle attività
  • Utilizzo ottimale della capacità
  • Miglioramento della collaborazione in team
  • Scope Creep controllato (crescita continua incontrollata dell'ambito)

Insidie ​​comuni

La pianificazione dello sprint può diventare altamente inefficace quando il tuo team non ha un product backlog ben definito da cui attingere gli elementi del product backlog.

Ciò può essere risolto stabilendo un processo di raffinamento del backlog coerente che si traduca in una serie di elementi del backlog di prodotto che soddisfano un definizione di 'fatto'. Questi elementi del backlog del prodotto possono quindi fungere da potenziali elementi del backlog del prodotto che prendi in considerazione per l'inclusione nello sprint.

Un altro ostacolo sorge quando non stabilisci un obiettivo specifico per lo sprint e finisci con una serie di elementi non correlati su cui tutti devono lavorare, il che si traduce in un lavoro degno di uno sprint ma senza progressi evidenti.

I piani di sprint sonouno degli eventi Scrum originali e sono stati creati come parte del framework.Tipicamente utilizzato quando il tuo team sta seguendo Scrum o qualsiasi altra iterazione time-boxed. Se stai seguendo un approccio basato sul flusso, potresti comunque trovare utile comprendere questo argomento per costruire una comprensione condivisa degli elementi che sono in coda per lavorare sui prossimi.