Cos'è il diagramma di Gantt nella gestione dei progetti?

Questo articolo ti introdurrà a uno strumento di gestione dei progetti di base chiamato diagramma di Gantt. Si parlerà anche dei vari vantaggi dell'utilizzo dei diagrammi di Gantt

Gestire un progetto non è un compito facile e ciò che è più gravoso è il fatto che il successo del progetto ricade esclusivamente sulle spalle di un project manager. Quindi, al fine di garantire il successo del progetto, Capi progetto in tutto il mondo si avvalgono degli strumenti di Project Management. Uno di questi strumenti stabili è il diagramma di Gantt in Project Management. Attraverso questo articolo, ti presenterò questo straordinario strumento insieme ai suoi vantaggi e al suo utilizzo.



Di seguito sono riportati gli argomenti che tratterò in questo articolo:



Cos'è il diagramma di Gantt nella gestione dei progetti?

Un diagramma di Gantt è un tipo di grafico a barre che illustra una pianificazione del progetto e mostra le relazioni di dipendenza tra le attività e lo stato della pianificazione corrente.

- Wikipedia

In parole povere, i diagrammi di Gantt sono la rappresentazione visiva delle attività / attività del progetto visualizzate nel tempo. Questi grafici in genere delineano tutte le attività che vengono eseguite in un progetto in un ordine sistematico per rappresentare le informazioni critiche. Queste informazioni includono chi è assegnato a fare cosa, la durata di ciascuna attività e le attività sovrapposte in un progetto. Questo è il motivo per cui i diagrammi di Ganttsono noti per essere i perfetti alleati dei Project Manager in quanto li aiutano nella pianificazione, , coordinare, monitorare e gestire senza sforzo tutte le attività coinvolte in un progetto.



Storia del diagramma di Gantt

I diagrammi di Gantt hanno aiutato il Per anni. L'idea dei grafici a barre fu introdotta per la prima volta nel 1765 da Joseph Priestly nei suoi 'Grafici della biografia'. Nel 1786 William Playfair stabilì un altro precursore dei diagrammi di Gantt nel suo Atlante commerciale e politico. Più tardi nel 1896, Karol Adamiecki , un ingegnere polacco ha sviluppato qualcosa di simile ai diagrammi di Gantt per il suo progetto di costruzione. Poi da qualche parte intorno al 1910-1915, un ingegnere americano, di nome Henry Gantt , ha introdotto la sua versione del diagramma che è diventato popolare come diagramma di Gantt, in un breve periodo di tempo seguito dall'adozione di massa.Durante il 1917-1918, i diagrammi di Gantt furono usati per il tracciamento di armi leggere e munizioni insieme alle spedizioni commerciali per la prima guerra mondiale. Con il passare del tempo, il diagramma di Gantt divenne un termine ufficiale e nel 1923 fu usato per la prima volta nel libro di Wallace Clark chiamato ' Il diagramma di Gantt: uno strumento di lavoro di gestione “. L'adozione del diagramma di Gantt continuò ad aumentare e interessò un'ampia gamma di campi e domini. Negli anni '80, con lo sviluppo dell'industria del software, i diagrammi di Gantt sperimentarono un'improvvisa rinascita di popolarità. Da allora il diagramma di Gantt è diventato uno dei software più desiderati da vari project manager per monitorare e tracciare l'avanzamento del progetto.

Ora che sei consapevole di come si inserisce il diagramma di Gantt è nato, permettetemi ora di entrare nei dettagli del funzionamento di un diagramma di Gantt.

è java basato su c

Elementi del diagramma di Gantt

diagramma di Gantt - Diagramma di Gantt per la gestione dei progetti - Edureka



Un tipico diagramma di Gantt è composto da diversi elementi. Di seguito ho elencato gli elementi principali che ti aiuteranno a leggere facilmente il diagramma di Gantt:

passare per riferimento in java
  • Elenco delle attività: Funziona verticalmente verso il basso a sinistra del diagramma di Gantt e aiuta a descrivere il lavoro del progetto. Puoi anche organizzare le attività del progetto in gruppi e sottogruppi qui.
  • Sequenza temporale: È runs orizzontalmente nella parte superiore del diagramma di Gantt. Rappresenta mesi, settimane, giorni e anni per tenere traccia del tempo.
  • Dateline: È unlinea verticale che evidenzia la data corrente nel diagramma di Gantt.
  • Barre: Queste sono le hmarcatori orizzontali sul lato destro del diagramma di Gantt. Queste barre rappresentano le attività e mostrano l'avanzamento, la durata e le date di inizio e fine di ciascuna delle attività coinvolte nel completamento del progetto.
  • Pietre miliari: Questi sono gli yDiamanti gialli che compaiono tra le barre che rappresentano eventi, date, decisioni e risultati importanti.
  • Dipendenze: Queste sono le linee grigio chiaro che uniscono le attività che devono essere eseguite in un ordine specifico.
  • Progresso: Questoè rappresentato da % Completare e / o ombreggiatura a barre che indica lo stato di avanzamento del lavoro del progetto.
  • Risorsa assegnata: Questorappresenta la persona o il team responsabile del completamento di un'attività

Vantaggi del diagramma di Gantt nella gestione dei progetti

Come ho detto prima, i diagrammi di Gantt sono ottimi aiuti per i project manager che li aiutano in vari modi. Di seguito ho elencato i modi più intriganti in cui i diagrammi di Gantt avvantaggiano un project manager e anche il progetto:

  1. Migliore trasparenza

Il diagramma di Gantt è un fileottimo strumento di visualizzazione e definizione delle prioritàche aiuta a ridurre più attività e scadenze in un unico documento. Fornisce una panoramica completa del progetto in corso insieme a informazioni critiche come i membri assegnati, l'ordine, la durata e la data di inizio e fine delle attività, le dipendenze e molto altro. Attraverso i diagrammi di Gantt, stakeholder può facilmente monitorare lo stato di avanzamento del progetto mentre coglie i singoli processi che lavorano verso il completamento del progetto.

  1. Comunicazione migliorata

In ogni squadra, la comunicazione gioca una parte integrante del successo del progetto. È un tale fattore che può crearlo o distruggerlo. La maggior parte dei progetti fallisce a causa di una mancanza o di un errore comunicazione . Questo è il motivo per cui i project manager utilizzano attivamente i diagrammi di Gantt che aiutano a sostituire il filesostituire le riunioni quotidiane e altri aggiornamenti di stato con una rappresentazione visiva. Ciò aiuta i membri del team a comprendere facilmente lo stato di avanzamento dell'attività e le scadenze che si traducono in comunicazioni e relazioni migliori.

  1. Fornisce motivazione

Con una cronologia in tempo reale in vista, i membri del team diventano più efficaci. I diagrammi di Gantt aiutano i membri del team a concentrarsi sulle attività assegnate. Aiuta inoltre i team, nel complesso, a concentrarsi sul lavoro all'inizio di una sequenza temporale dell'attività, nonché all'estremità finale di un segmento del grafico. In ogni caso, i team possono facilmente inserire le proprie abitudini di lavoro nel complesso completandolo così in tempo.

  1. Raffinato coordinamento

I diagrammi di Gantt aiutano un project manager a programmare gli eventi in modo sequenziale e riducono la probabilità di sovraccaricare i membri del team. A volte, i project manager utilizzano anche alcune combinazioni di grafici per suddividere le attività del progetto in set di attività più gestibili. Ciò migliora il coordinamento e riduce le possibilità di fallimento del progetto.

  1. Migliora la creatività

Con l'ora di inizio e di fine del progetto visibile, i membri del team, così come il project manager, possono tenere traccia delle attività assegnate e terminarle in tempo. Ciò fornirà loro un ampio margine di tempo per concentrarsi maggiormente sul compito da svolgere e trovare idee innovative. Inoltre, con tutto in un posto, il project manager può pianificare nuove partnership e collaborazioni.

  1. Migliore gestione del tempo

Uno dei vantaggi più importanti dell'avere il diagramma di Gantt è la pianificazione. Poiché il tempo è un fattore fondamentale che decide il successo del progetto, il diagramma di Gantt fornisce una visione unificata dell'avanzamento del progetto insieme alle date di inizio e di fine. Ciò previene ritardi non necessari e aiuta i membri del team a essere influenzati dalla loro sequenza temporale originale. In questo modo, è possibile assegnare facilmente priorità alle attività e garantire un completamento tempestivo.

  1. Migliore gestibilità

Un progetto generalmente consiste in una serie di attività complesse che lavorano per lo stesso obiettivo. I diagrammi di Gantt aiutano a mettere insieme tutti questi pezzi di un puzzle di progetto e li presenta in modo semplificato e visivo. Questo aiuta i project manager a prendere decisioni efficaci riguardo al team, risorse , assegnando scadenze, distribuendo compiti, ecc.

applicazione web ruby ​​on rails
    1. Maggiore flessibilità

Niente è costante in questo mondo. Lo stesso vale anche per la gestione del progetto, dove il cambiamento è una parte cruciale del processo. Anche con esperti nel tuo team, le variazioni sono destinate ad accadere. Pertanto, un project manager deve essere preparato ad apportare eventuali modifiche necessarie per mantenere il progetto in carreggiata e procedere verso il successo. Con i diagrammi di Gantt al tuo aiuto, puoi reagire facilmente a cambiamenti imprevisti nell'ambito del progetto o nella sequenza temporale. I diagrammi di Gantt aiutano anche il team di progetto a procedere verso gli obiettivi del progetto mentre si modificano i modi per raggiungerli.

Con questo, arriviamo alla fine di questo articolo sul diagramma di Gantt in Project Management. Spero di essere stato in grado di fornirti una buona dose di conoscenza. Se vuoi saperne di più, puoi fare riferimento a questo link: .

Se hai trovato questo 'diagramma di Gantt in Project Management 'Articolo pertinente, controlla il da Edureka, una società di formazione online affidabile con una rete di oltre 250.000 studenti soddisfatti sparsi in tutto il mondo.

Hai domande per noi? Si prega di menzionarlo nella sezione commenti di questo Diagramma di Gantt nella gestione dei progetti e ti risponderemo.